Frecciate/III

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
III

../II ../IV IncludiIntestazione 8 luglio 2013 75% Poesie

II IV

La grande arte di Fidia e di Canova
Ai morti che ritrae dà vita nuova:
Gino, scultor d’eterogenea razza,
L’arte sua capovolge, e i vivi ammazza.
Ciò saputo e premesso,
Chieder mi sia concesso:
Chi il busto gli ordinò del vivo Ilario
Uopo avea d’un artista o d’un sicarjo?