Il Baretti - Anno II, n. 16/La Musa

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
La Musa

../Per la morte di Goethe ../L'ultima morte IncludiIntestazione 10 ottobre 2018 25% Da definire

Per la morte di Goethe L'ultima morte
[p. 65 modifica]

Non accecato son io dalla Musa mia:
una bellezza non la nomeranno,
e i giovinetti, scortala, a lei dietro
in invaghita turba non correranno.
Di adescar con ricercata foggia,
con giocar d’occhi, con brillante eloquio,
non ha ella l’inclinazione, né il dono;
ma colpito è subitamente il mondo
dalla non comune espressione del suo volto,
dalla calma semplicità dei suoi accenti;
ed esso, piuttosto che con mordace biasimo,
la onora con negligente lode.