Il Trentino, cenni geografici, storici, economici/Tavole

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Tavole

../Appendici IncludiIntestazione 28 aprile 2017 50% Da definire

Appendici


[p. 56 modifica]

INDICE


DEI CARTOGRAMMI E DELLE CARTE COROGRAFICHE



NB.: Le Tavv. da I a XV, XVII, XVIII sono alla scala di 1:500 000.

La Tav. XVI è alla scala di 1:6000.
La Tav. XIX è alla scala di 1:250 000.

Tav.

I. — Confini geografici, storici ed etnografici. II. — Divisioni amministrative e Densità di popolazione. III. — Distribuzione etnico-linguistica della popolazione. IV. — Dialetti. Y. — Analfabetismo. VI. — Istituzioni della Lega Nazionale. VII. — Terreni coltivati e non coltivati. Vili. — Coltura intensiva. IX. — Prati e pascoli. X. — Distribuzione della coltura della vite. XI. — Distribuzione della coltura del gelso. XII. — Boschi. XIII. — Miniere e Cave. XIV. — Stazioni climatiche e Rifugi alpini. XV. — Forze idrauliche e centrali elettriche. XVI. — Pianta di Trento. XVII. — Strade d’accesso al Trentino. XVIII. — Forti, Batterie e Campi trincerati (quadro d’insieme). XIX. — Corografia del Trentino (con i forti, le batterie, i campi trincerati e le tagliate), 15 317 6 [p. 57 modifica]CONFINI GEOGRAFICI, STORICI ED ETNOGRAFICI [p. 58 modifica]DIVISIONI AMMINISTRATIVE E DENSITÀ DI POPOLAZIONE [p. 59 modifica]DISTRIBUZIONE ETNICO-LINGUISTICA DELLA POPOLAZIONE [p. 60 modifica]DIALETTI [p. 61 modifica]ANALFABETISMO [p. 62 modifica]ISTITUZIONI DELLA LEGA NAZIONALE [p. 63 modifica]TERRENI COLTIVATI E NON COLTIVATI [p. 64 modifica]COLTURA INTENSIVA [p. 65 modifica]PRATI E PASCOLI [p. 66 modifica]DISTRIBUZIONE DELLA COLTURA DELLA VITE [p. 67 modifica]DISTRIBUZIONE DELLA COLTURA DEL GELSO [p. 68 modifica]BOSCHI [p. 69 modifica]MINIERE E CAVE [p. 70 modifica]STAZIONI CLIMATICHE E RIFUGI ALPINI [p. 71 modifica]FORZE IDRAULICHE E CENTRALI ELETTRICHE [p. 72 modifica]PIANTA DELLA CITTÀ DI TRENTO [p. 73 modifica]STRADE D’ACCESSO AL TRENTINO [p. 74 modifica]FORTI, BATTERIE E CAMPI TRINCERATI [p. 75 modifica]CARTA COROGRAFICA DEL TRENTINO