Il primo congresso internazionale di criminologia/Gli uffici del congresso

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
../Il regolamento del congresso

../I temi del congresso IncludiIntestazione 13 maggio 2012 100% Criminologia

Il regolamento del congresso I temi del congresso
[p. 948 modifica]

GLI UFFICI DEL CONGRESSO


Presidente del Congresso

d'Amelio S.E. Mariano, primo presidente della corte di cassazione.


Comitato di organizzazione del Congresso

Presidente

Novelli S.E. Giovanni, presidente di sezione della corte di cassazione, Direttore generale per gli istituti di prevenzione e di pena.


Membri del Comitato


Ayala comm. prof. Giuseppe, Direttore clinica malattie nervose e mentali della R. Università di Pisa.

Ciancarini S. E. Ovidio, R. Avvocato generale militare, Roma.

Cosentino S.E. Gaetano, procuratore generale della corte di appello, Capo di Gabinetto di S.E. il Ministro Guardasigilli, Roma.

di Tullio prof. Benigno, segretario generale della Società italiana di antropologia e psicologia criminale, Roma.

Fabbri avv. Sileno, Milano.

Falco prof. Giuseppe, direttore della Scuola di polizia scientifica, Roma.

Gemelli prof. fr. Agostino, rettore dell’Università cattolica del S. Cuore, Milano.

Moriani prof. Giuseppe, R. Università, Roma.

Pende on prof. Nicola, senatore del Regno, Roma.

Ponzo prof. Mario, ordinario di psicologia sperimentale, R. Università, Roma.

Rocco prof. Arturo, ordinario di diritto e procedura penale della R. Università, Roma.

Saporito prof. Filippo, direttore superiore alienista del manicomio giudiziario, Aversa.

Vecchini on. avv. Aldo, deputato al parlamento, segretario del Sindacato nazionale fascista avvocati e procuratori, Roma.

[p. 949 modifica]


Segretariato generale del congresso


Vozzi dott. Roberto, giudice, Roma, Segretario Generale del Congresso

Segretari: Auriemma dott. Salvatore, sostituto procuratore del Re; Caldarera dott. Ugo, giudice; Cicala prof. Salvatore, libero docente di diritto penale; d’Arienzo dott. Tommaso, giudice; Erra Carlo, pretore; Federico dott. Vincenzo, giudice; Iezzi dott. Tommaso, pretore; Lenti dott. Giulio, pretore; Leone dott. Armando, giudice; Majetti avv. Michele, giornalista; Mastrandrea dott. Davide, sostituto procuratore del Re; Milazzo prof. Gioacchino, libero docente di diritto penale; Mola dott. Felice, giudice; Nucci dott. Riccardo, giudice; Palopoli dott. Nicola, consigliere di corte di appello; Trasimeno dott. Roberto, consigliere di corte di appello; Vista dott. Stanislao, sostituto procuratore del Re.