La Cicceide legittima/I/V

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Sonetti

V ../IV ../VI IncludiIntestazione 27 marzo 2012 100%

I - IV I - VI
[p. 3 modifica]

Artificio della Natura nella formazione di D. Ciccio.

v.

ALla Natura un dì venne in pensiere
 Di praticar con la maggior finezza
    Gli estremi sforzi del suo gran potere
    4Nel fare un uom di tutta compitezza.
In somma ebbe intenzion di far vedere
    Con un opera tal l’esquisitezza
    Della sua mano, e del suo gran sapere
    8Il valor, l’eccellenza, e l’acutezza.
Pria dunque n’ideò l’architettura,
    Poi fatto di D. Ciccio l’embrione
    11Con una somma diligenza, e cura,
Gli diede al fin la forma d’un C.....
    E disse: Ne la sferica figura
    14Più che ne l’altre stà la perfezione.