La Cortigiana (1525)/Atto primo/Scena undicesima

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Atto primo
Scena undicesima

../../Atto primo/Scena decima ../../Atto primo/Scena dodicesima IncludiIntestazione 30 maggio 2008 75% Teatro

Atto primo - Scena decima Atto primo - Scena dodicesima

Rosso e Valerio.

Rosso
Valerio, io t’ho pur fatto saltare! Ben sapevo io, e il Cappa, che tu e Flaminio ci stavate a scoltare, e per burla sparlavamo insieme del nostro padrone; ma chi non sa ch’egli è un uom da ben e una gentil creatura?
Valerio
Anche hai ardire d’aprir bocca, disonor del vituperio? E tu, Cappa, se non ch’io non voglio fare tanto danno a le forche, adesso adesso ti cavaría il cuore. Brutti ghiottoni, andate al bordello, ché per Dio, per Dio me vien voglia de...
Rosso
Tempera la còlera, di grazia!