La Cortigiana (1525)/Atto terzo/Scena diciassettesima

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Atto terzo
Scena diciassettesima

../../Atto terzo/Scena sedicesima ../../Atto quarto IncludiIntestazione 30 maggio 2008 75% Teatro

Atto terzo - Scena sedicesima Atto quarto

Aloigia, sola.

Si vuole avere delle virtú, chi vuol salvarsi come la mia maestra, e qualche amicizia con frati, chi vuol sapere delle cose. Ma per tornare a proposito, io quando ci penso sono la piú contenta donna del mondo per la morte della mia madonna Maggiorina, perch’ella, sendo in paradiso, mi sarà buona mezzana lassú come ella m’è stata sempre qua giú, per sua grazia e mercè. Or lasciamo andare, che ’l Rosso non mi spettassi tutto oggi.