La città del re lebbroso/Conclusione

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Conclusione

../Capitolo XXXIII - La morte del puram IncludiIntestazione 9 gennaio 2017 75% Da definire

Capitolo XXXIII - La morte del puram

Conclusione


Quaranta giorni dopo, Lakon-tay, il dottore e Len-Pra, portando con sé il prezioso driving-hook, rientrarono in Bangkok su una di quelle grosse barche che fanno il servizio fra la nuova e la vecchia capitale.

Il re, che dal governatore di Ajuthia era già stato informato del ritorno della spedizione, fece al generale la più festosa accoglienza, decretò in suo onore feste pubbliche e lo nominò grande puram del regno.

E non fu tutto. Apprendendo i tradimenti e le infamie commesse da Mien-Ming, fece radere al suolo la splendida abitazione del miserabile, ne sequestrò i beni così male acquistati, e li donò al generale.

Ebbene, fosse una semplice combinazione, un caso od altro, tre settimane più tardi, lo stesso giorno in cui il dottore impalmava con grande pompa la dolce Len, veniva annunziata la cattura di un elefante bianco nelle alte e selvose valli del Menam.