La regola di san Benedetto/Capitolo 15

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
In quali tempi si debba dire l’Alleluja. CAP. 15.°

../Capitolo 14 ../Capitolo 16 IncludiIntestazione 16 aprile 2010 100% Da definire

In quali tempi si debba dire l’Alleluja. CAP. 15.°
Capitolo 14 Capitolo 16
[p. 49 modifica]

In quali tempi si debba dire l’Alleluja.

CAP. 15.°


Dalla santa Pasqua sino alla Pentecoste, dicasi sempre l’Alleluja, tanto nei salmi quanto nei responsorii. Dalla Pentecoste poi sino al principio di Quaresima, dicasi solo ogni notte con i sei salmi del secondo notturno. Ogni Domenica poi fuor di Quaresima, il Mattutino, Prima, Terza, Sesta, e [p. 50 modifica]Nona si dicano coll’Alleluja. I Vespri però si dicano coll’antifona. I Responsorii poi non si dicano mai coll’Alleluja, se non da Pasqua a Pentecoste.