Le Villi/Atto secondo/Scena ultima

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Atto secondo
Scena ultima

../Scena III IncludiIntestazione 22 settembre 2009 75% Opere liriche

Atto secondo - Scena III
Cori interni di Spiriti e di Villi, poi Roberto, poi Anna, poi le Villi, poi Guglielmo.


Spiriti e Villi

(internamente)
Qui noi t’aspettiam, traditor...225
Da noi non attender pietà!
Chi in vita fu sordo all’amor
In morte perdono non ha...
Gira!... Balza!...
Balza!... Gira!

Roberto accorrendo ansimante, coi capelli irti, va a bussare alla casa di Guglielmo; poi, scorgendo le Villi, che lo inseguono venendo dalla destra, fa per fuggire dalla parte opposta; ma Anna appare alla sinistra, gli sbarra il passo, lo riafferra e lo travolge nuovamente in una ridda, fra le Villi che sopraggiungono.

Roberto

(sfinito, cadendole ai piedi)230
Anna... Pietà!...
(muore)

Anna

(disparendo)
Sei mio!

Villi

(seguendo Anna)
Osanna!...

Guglielmo

(uscendo e vedendo il cadavere di Roberto)
È giusto Iddio!...