Le antichità Romane (Piranesi)/4-XLIV

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Tomo IV, tav. XLIV

../4-XLIII ../4-XLV IncludiIntestazione 31 ottobre 2009 75% Da definire

4-XLIII 4-XLV


PIANTA DEL TEMPIO DI GIUNONE DENTRO I PORTICI D’OTTAVIA

Tav. XLIV

Questo Tempio fù architettato, e fabricato a spese di due persone ricche cioè di Saurone e Batraco di Laconia. La tinta più nera segnata colle lettere A B dimostra la parte ch’ oggi esiste. Le tre Colonne A di marmo Salone si vedono nella Casa del Sig.r Altobelli vicino alla Pescaria, e gli muri della Cella del Tempio B si vedono nella Cantina prossima del Sig.r Francesco Battilana. C Edicola del Tempio.

DIMOSTRAZIONE IN GRANDE DELLA MODINATRA DELLA CORNICE DELLA PARTE OPPOSTA DELLA FACCIATA DEL PORICO D’OTTAVIA

Tav. XLV

Base della stessa colonna internata nelle rovine