Le rime della Selva/Parte seconda/A comare Marta

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Parte seconda - A comare Marta

../Ad Anacreonte ../Il core mi disse IncludiIntestazione 26 novembre 2016 100% raccolte di poesie

Parte seconda - Ad Anacreonte Parte seconda - Il core mi disse


[p. 225 modifica]

A COMARE MARTA.


 
Tre cose aborro, comare:
     Le chiacchiere inconcludenti,
     L’adoperar troppo i denti,
     4E la musica volgare.

Perciò men vado. Lasciate
     Spettegolare a distesa,
     E merendare a ripresa,
     8Quest’oche addomesticate.

Lasciate la brava orchestra
     Sgozzar le tenere note,
     E flosce, lacere, vote,
     12Buttarle a sinistra e a destra.

[p. 226 modifica]


Io me ne vado nel bosco
     A ripararmi dal sole,
     E a barattar due parole
     16Con gli alberi che conosco.

Con gli alberi e, se bisogna,
     Coi tronchi morti, coi sassi:
     Non fanno, ohibò, tanti chiassi,
     20E mai non dicon menzogna.

Molt’altre cose detesto,
     Cara comare. Stamani
     Tre ve n’ho dette. Domani
     24Vi dirò forse anche il resto.