Le rime della Selva/Parte seconda/Casta Diva

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Parte seconda - Casta Diva

../Quella sera ../Canone d'arte IncludiIntestazione 25 novembre 2016 100% raccolte di poesie

Parte seconda - Quella sera Parte seconda - Canone d'arte


[p. 144 modifica]

CASTA DIVA.


 
La luna splende nei cieli,
      Il bosco tace sul colle,
      Al mite albor, per le zolle,
      4Sognano i fior sugli steli.

La luna nitida e bianca
      Splende nel terso zaffiro;
      Passa, fugace sospiro,
      8Un’aura tiepida e stanca.

Chi mai di là dalla riva,
      Cui specchia lucida l’onda,
      Chi nella pace profonda
      12Gorgheggia la Casta Diva?

[p. 145 modifica]


La voce estatica sale,
      Anima lieve ed alata,
      Sale nell’aria incantata
      16E nel candor siderale.

Oh, nella pace suprema,
      Puro, dolcissimo canto!
      Mi sgorga dagli occhi il pianto,
      20Il cor nel petto mi trema.