Le rime della Selva/Parte seconda/Notte nel bosco

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Parte seconda - Notte nel bosco

../Piccola tomba ../Ad Anacreonte IncludiIntestazione 26 novembre 2016 100% raccolte di poesie

Parte seconda - Piccola tomba Parte seconda - Ad Anacreonte


[p. 220 modifica]

NOTTE NEL BOSCO.


 
Sogni leggieri, fedeli,
     Cingete ancor la mia fronte:
     Vigila il bosco sul monte;
     4Splende la luna ne’ cieli.

Splende la luna: i suoi raggi
     Filtrano, lucidi, bianchi,
     Tra i rami, striscian sui fianchi
     8De’ neri tronchi selvaggi;

E d’abbagliato chiarore
     Empion gli sfondi lontani:
     Stupore di mondi arcani
     12E d’incantate dimore,

[p. 221 modifica]


Ove si velan di lento
     E molle azzurro le selci,
     E pajon l’umide felci
     16Tanti arboscelli d’argento!

Chiusa nell’ombra, una vena,
     Che tra gli scheggi s’imbroglia,
     Sommessamente gorgoglia
     20Una sottil cantilena;

E par che a faggi ed abeti
     Antiche favole narri,
     E adescamenti bizzarri
     24D’elfi e di silfi inquïeti.

Che son laggiù quei lucori
     Così velati e sfumati?
     Sono i miei dolci peccati?
     28Sono i miei teneri amori?

E quella macchia sì scura,
     Dove più nulla si vede,
     È la delusa mia fede?
     32È la mia mala ventura?

[p. 222 modifica]


Un subitano sospiro
     Passa con lena affannosa:
     Dietro la vetta scabrosa
     36Piega la luna il suo giro.

Come in un sogno l’incerto
     Lume dilegua, s’è spento:
     L’anima errante del vento
     40Geme pel bosco deserto.