Liguria preistorica/Prefazione

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
Prefazione

../Introduzione IncludiIntestazione 14 ottobre 2013 25% Da definire

Introduzione

[p. 7 modifica] Fin dal 1892 fu pubblicata per cura del solerte editore A. Donath la mia Liguria Geologica e Preistorica, nella quale mi studiai di riassumere e di riordinare le nozioni raccolte in lungo volgere di anni sulla geologia e i materiali estrattivi, come pure sulla etnografia e le origini degli antichi abitatori della nostra regione; ciò col precipuo intendimento di esporre le mie osservazioni personali.

Il pubblico fece lieta accoglienza a siffatto lavoro, che rimase in breve esaurito; laonde, trascorsi 15 anni e venuti in luce molti documenti inediti intorno alla materia, pensai di richiamarlo a nuova vita, ponendolo eziandio a livello dei recenti progressi. [p. 8 modifica] Mi accinsi quindi alla elaborazione della parte paletnologica, col proposito di farne cosa indipendente.

Esaurito il mio compito, ne risulta non già una seconda edizione, ma un’opera maggiore e diversa dall’originaria, che presento oggi al lettore per generosa liberalità della Società Ligure di Storia Patria.

Il volume comprende oltre alla riproduzione di quattro tavole di manufatti preistorici e di ossa fossili, gentilmente disegnate per me, nel 1892, dal Prof. N. Morelli, un certo numero di vignette già comparse nella Liguria Geologica e Preistorica, fra le quali venticinque provengono da incisioni appartenenti al Cav. A. Donath, cui mi professo obbligato per la licenza che mi diede di adoperarle.

Ringrazio poi di gran cuore il Sig. Clarence Bicknell e l’Ing. Paolo Bensa, che mi prestarono il primo otto fotoincisioni, il secondo tre; ed esprimo infine viva gratitudine anche al Sig. Pietro Muttini, il quale si compiacque di assistermi nel curare l’edizione e di compilare l’indice alfabetico.


A. Issel.