Numeri (Diodati 1821)/capitolo 34

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
../capitolo_33

../capitolo_35 IncludiIntestazione 17 novembre 2011 75% Da definire

capitolo 33 capitolo 35

[p. 151 modifica] [p. 152 modifica] 55  E se voi non iscacciate d’innanzi a voi gli abitanti del paese, que’ di loro che avrete lasciati di resto vi saranno stecchi agli occhi, e spine a’ fianchi, e vi nimicheranno nel paese nel quale abiterete1.

56  E avverrà ch’io farò a voi, come io avea proposto di fare a loro.

Frontiere della terra promessa.

34  IL Signore parlò ancora a Mosè, dicendo:

2  Comanda a’ figliuoli d’Israele, e di’ loro: Conciossiachè voi siate ora per entrar nel paese di Canaan, quest’è il paese che vi scaderà per eredità, cioè il paese di Canaan2, secondo i suoi confini.

3  E siavi il lato Meridionale dal deserto di Sin alle frontiere di Edom; e l’estremità del mar salato sia il vostro confine dal Mezzodì verso Oriente.

4  E giri questo confine dal Mezzodì verso la salita di Acrabbim, e passi a Sin, e arrivino le sue estremità a Cades-barnea, dal Mezzodì; e proceda in Hasa-raddar, e passi in Asmon;

5  Poi volti questo confine da Asmon verso il Torrente di Egitto3, e arrivino le sue estremità al mare.

6  E per confine Occidentale siavi il mar grande, e i confini. Questo siavi il confine Occidentale.

7  E questo siavi il confine Settentrionale: Dal mar grande segnatevi il monte di Hor;

8  Dal monte di Hor, segnatevi per confine là dove si entra in Hamat; e arrivino le estremità di questo confine a Sedad;

9  E proceda fino a Zifron, e arrivino le sue estremità in Hasar-enan. Questo sia il vostro confine Settentrionale.

10  Poi segnatevi, per confine Orientale, da Hasar-enan a Sefam.

11  E scenda questo confine da Sefam in Ribla, dirincontro alla Fonte; poi scenda, e tocchi il lato del mare di Chinneret4, verso Oriente.

12  Poi scenda al Giordano, e arrivino le sue estremità al mar salato. Questo sia il vostro paese, limitato per li suoi confini d’ogn’intorno.

13  E Mosè comandò, e disse a’ figliuoli di Israele: Quest’è il paese, del quale voi partirete la possessione a sorte; il quale il Signore ha comandato che si dia a nove tribù e mezza;

14  Conciossiachè la tribù de’ Rubeniti, secondo le lor nazioni paterne, e la tribù de’ Gaditi, secondo le lor nazioni paterne, e la metà della tribù di Manasse, abbiano ricevuta la loro eredità5.

15  Queste due tribù e mezza hanno ricevuta la loro eredità di qua dal Giordano di Gerico, verso Oriente.

16  Il Signore parlò ancora a Mosè, dicendo:

17  Questi sono i nomi degli uomini che vi partiranno l’eredità del paese: Eleazaro Sacerdote, e Giosuè, figliuolo di Nun.

18  Prendete ancora di ciascuna tribù uno de’ Capi, per far la partizione del paese.

19  E questi sono i nomi degli uomini: Della tribù di Giuda, Caleb, figliuolo di Gefunne;

20  Della tribù de’ figliuoli di Simeone, Samuele, figliuolo di Ammihud;

21  Della tribù di Beniamino, Elidad, figliuolo di Chislon;

22  Della tribù de’ figliuoli di Dan, il Capo, Bucchi, figliuolo di Iogli;

23  De’ figliuoli di Giuseppe, della tribù de’ figliuoli di Manasse, il Capo, Hanniel, figliuolo di Efod;

24  E della tribù de’ figliuoli di Efraim, il Capo, Chemuel, figliuolo di Siftan;

25  E della tribù de’ figliuoli di Zabulon, il Capo, Elisafan, figliuolo di Parnac;

26  E della tribù de’ figliuoli d’Issacar, il Capo, Patiel, figliuolo di Azan;

27  E della tribù de’ figliuoli di Aser, il Capo, Ahihud, figliuolo di Selomi;

28  E della tribù de’ figliuoli di Neftali, il Capo, Pedahel, figliuolo di Ammihud.

29  Questi son quelli, a’ quali il Signore comandò di far la partizione dell’eredità a’ figliuoli d’Israele, nel paese di Canaan.

Note

  1. Gios. 23. 12.
  2. Gen. 17. 8.
  3. Gen. 15. 18.
  4. Luca. 5. 1.
  5. {BibLink|Num|32|33}}.