Orologio di Flora/Alisso montano

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
../Giglio di S. Brunone

../Ninfea bianca IncludiIntestazione 27 luglio 2011 100% Poesie

Giglio di S. Brunone Ninfea bianca
[p. 22 modifica]

IV. POMERIDIANE


XX. ITALIANE




ALISSO MONTANO


ALISSUM MONTANUM


È originario de’ monti aspri; trasportato ne’ giardini mette fioretti d’un giallo pallido in forma di croce.



Quel fior che miri, o Fille,
     Dell’Ora quarta è prole,
     E ad incontrare il Sole
     4Schiudesi in balzo alpin.

Ve’ come finge in croce
     La pallidetta fronte,
     E al Sol ricorda il monte,
     8Su cui velossi il crin.

Or nel giardin fiorito
     Di fronda egual si veste,
     Ed orfanello agreste
     12Saper non cura ov’è.

Ed oh che giove, o Fille,
     Mutar confini e terra?
     Pace o tu chiegga o guerra,
     16L’avrai dovunque in Te.


Musica del Maestro Costa.