Osservazioni sopra alcune particolari petrificazioni nel Monte Misma/Dedica

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
../Osservazioni sopra alcune particolari petrificazioni nel Monte Misma

IncludiIntestazione 12 ottobre 2012 100% Da definire

Osservazioni sopra alcune particolari petrificazioni nel Monte Misma
[p. 3 modifica]

A’ suoi Discepoli

nel Regio Liceo.


il professore

MAIRONI DAPONTE


A Voi, dilettissimi miei Discepoli, piuttostochè ad ogn’altro questo opuscolo debbo intitolare, come a quelli, che, essendomi compagni indefessi nello studio della Natura, potete meglio intenderlo [p. 4 modifica]e più assaporarlo. La Storia Naturale, la quale ha per soggetto tutto ciò, che forma, veste, abita e circonda la Terra, può dirsi a tutta ragione per antonomasia la scienza dell’Uomo. E difatti Voi pure collo studio vostro intenso una prova non equivoca avete data della persuasione di questa verità.

Sentiste tante volte negli scolastici nostri trattenimenti, che lo scrigno della Natura, nel quale [p. 5 modifica]essa ha riposto le maggiori sue ricchezze, sono i monti. Dal fatto, che ora vi metto sott’occhio, il quale è perfettamente analogo e conforme alle teorie, che replicatamente vi ho spiegate, vi risulterà ed evidenza che le stratificazioni delle montagne sono, per dir così, l’archivio, in cui si trovano registrati i documenti autentici, irrefragabili e più luminosi della longevità del Globo; e resterete convinti, che questi sono i vecchj [p. 6 modifica]codici, sui quali conviene studiare l’antica storia del nostro Pianeta, qualora si voglia la stessa senza errore e nella sua verità apprendere.

Molto in vero sarà ricompensato il tributo, che vi fo, Discepoli dilettissimi, se il tenue mio lavoro vi riesca in qualche guisa di avvantaggio e di aggradimento, non altro essendo stato lo scopo, che mi indusse a presentarvelo. Ho inteso altresì di [p. 7 modifica]procurarmi in ciò un’occasione d’offerirvi una nuova prova di quel sentimento e di quella premura, che nudro per Voi, la quale, del pari che i meriti vostri singolari, mi ispira una sincera stima ed affezione.