Pagina:Agrippa - Nuove inventioni di Camillo Agrippa Milanese sopra il modo di navigare, 1595.djvu/6

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

[versione diplomatica]


ſempre Iddio, qual non ha biſogno d'aiuto, ſi come ha la Calamita. Perche da lui procede ogni bene, & per lui ſi può entrar nel vero porto della ſalute. Si che ſarà dunque bene, che queſta Opera vada in luce per dar alli profeſſori della nauigatione queſte inuentioni mie, quali ſaranno, come io ſpero, molto gioueuoli, & piaceranno a quelli, che ſi dilettano di tali intelligentie.

     Di V. S. Ill.ma& Reu.ma






Humil.moSer.re





Camillo Agrippa.


[versione critica]


sempre Iddio, qual non ha bisogno d'aiuto, si come ha la Calamita. Perche da lui procede ogni bene, et per lui si può entrar nel vero porto della salute. Si che sarà dunque bene, che questa Opera vada in luce per dar alli professori della navigatione queste inventioni mie, quali saranno, come io spero, molto giovevoli, et piaceranno a quelli, che si dilettano di tali intelligentie.

     Di V. S. Ill.maet Rev.ma






Humil.moSer.re





Camillo Agrippa.