Pagina:Alfonso Varano - Opere scelte 1705-1788.djvu/184

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
162 visione

447Fin pose ai detti: e mentre ella prepara
     Le voci, che Umiltade in cor le sparse,
     Un turbine strisciò di luce chiara,
450Ove parver le Donne e Amor celarse,
     Come in un globo, che di fuoco avvampi;
     Chè nell’atto, in cui mosse alto a levarse,
453Sparve, e il fiume e la selva empiè di lampi.