Pagina:Alfredo Dini Relazione intorno al funzionamento 1898.djvu/31

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 32 —


ciale. Abituati a modellarsi sull’organizzazione amministrativa Inglese e Germanica, siamo in questo rimasti alla retroguardia; ed in Italia i Corpi di pompieri e le Compagnie d’assistenza sono in generale considerate come ornamentali pei Municipi, essendosi tutto ciò abbandonato alla iniziativa privata.

In S. Giovanni Valdarno, dove è forte e vigorosa la spinta dei sentimenti umanitari, la nostra Squadra Vigili ha fatto, giudicandone noi, miracoli di vitalità e di energia. Ma la vita di questi organi di assistenza, su queste basi economiche, è destinata a campare nell’incertezza e nel dubbio, finchè non entrerà a far parte di quel pratico e sano socialismo di stato, sola fonte di vero e durevole benessere pubblico.

Intanto, finchè altrimenti non si provveda, possiamo esser tranquilli che in S. Giovanni la istituzione nostra resterà salda ed incrollabile, mercè il buon volere e l’amore per il bene, che fu l’unica molla che ha sorretto fin qui il Plotone Comunale dei Pompieri.

E questo buon volere e questo potente e disinteressato sentimento del bene confidiamo voglia soltanto aver presente chi esamina e giudica la modesta opera nostra.

Ing. Alfredo Dini