Pagina:Andrea da Barberino - Guerino detto il Meschino, 1841.djvu/233

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

capitolo xvii. 173

trovarono altissime montagne, molto bene abitate da domestica gente, poi su per le montagne gente mezza selvatica, che avevano atti più da uomini bestiali, che umani. In sei giorni passò queste montagne, e giunse ad una bellissima, e gran città d’Egitto chiamata Sinassi, e fugli detto che verso Libia, in fine di quelle altissime montagne, era una nazione di gente, chiamata Piccinaglia, che non erano più di mezzo braccio lunghi, sicchè sono assai molto minori, che non sono quelli dei paese dell’India maggiore.


Guerino detto il Meschino p0233.jpg