Pagina:Anonimo - Matematiche Fascicolo quarto, 1840.djvu/68

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
68

ro prodotto si farà immediatamente collo scrivere un segno radicale con un’indice il più piccolo possibile, capace di esser diviso esattamente per ciascuno di quelli; e poi, per ciascun quoziente respettivo moltiplicando l’esponente di ciascuna base corrispondente, col dare il prodotto di tutte le nuove basi per base al segno radicale scritto.

Così essendo proposti per esempio i trè radicali , siccome 12 è il numero più piccolo divisibile esattamente per gl’indici 2, 3, 4, per ciascuno de’ respettivi quozienti 6, 4, 3 moltiplicando l’esponente sottinteso 1 di ciascuna delle respettive basi 2, 3, 4 di cotesti radicali, al segno radicale si darà per base il prodotto 2.6 3.4 43, ossia 331776; e però si avrá

Se avessim’osservato, che , e che , pel prodotto di quei trè radicali avremmo ottenuto il resultato più semplice .

Del resto, quando i radicali proposti avessero dei coefficienti numerici, il prodotto di questi si darebbe per coefficiente al radicale pre-