Pagina:Anonimo - Matematiche Fascicolo secondo, 1838.djvu/25

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

25

e sotto questo punto di vista essa sarà una operazione inversa alla Moltiplicazione, per mezzo di cui, dati i due fattori, si determina il loro prodotto.

11. Volendo eseguire la operazione della divisione sopra un numero qualunque, proposto come dividendo, per un’altro numero, dato come divisore, per quello che si è detto (9), è necessario sapere assegnare la cifra del quoziente di ciascun dividendo parziale per lo stesso divisore. Ora possono darsi due casi.

1.° O questo divisore è d’una cifra sola, come il quoziente che si cerca.

2.° Oppure è di più cifre.

Siccome nell’uno e nell’altro caso ciascun dividendo parziale dev’esser compreso tra due de’ prodotti consecutivi, datici dalle dieci cifre 0, 1, 2, 3, 4, 5, 6, 7, 8, 9, moltiplicate ciascuna pel divisore dato (quando cotesto dividendo non sia uno di questi stessi prodotti), così è chiaro, che la cifra che si cerca, nel primo caso, (quando non sia la cifra 0), si avrà subito in pronto rammentandoci i prodotti somministrati dalla Tavola di Pittagora, e nel secondo caso tutta la difficoltà si ridurrà a vedere qual’è di coteste dieci cifre quella, che moltiplicata pel divisore dato darà il prodotto immediatamente più pic-