Pagina:Anonimo - Matematiche Fascicolo secondo, 1838.djvu/55

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

55

to il resultato 38063536, sottraggo il prodotto di questo per 4, ch’è il terzo prodotto parziale, da 152254627; ed ho 483 per ultimo resto, dopo che ho ottenuta la radice 3 564 del numero proposto nel nostro esempio.»

22. All’oggetto di semplificare le precedenti operazioni, rammentandoci, che il prodotto parziale relativo al cubo d’un numero di più cifre si compone, come segue (Tema primo, pag. 63, 65), cioè

1.° Del cubo della prima cifra a destra di quel numero;

2.° Del triplo prodotto del quadrato di questa cifra per le altre a sinistra;

3.° E del triplo prodotto del quadrato di queste seconde cifre per la prima;

con un pò di riflessione è facile persuadersi, che, se si moltiplica quel numero, o le sue cifre, per la prima cifra a destra, coll’avvertenza di triplicare ciascun prodotto delle altre incominciando dalla seconda, cioè da quella delle diecine, ed il prodotto totale che si ottiene, si aggiunge al triplo del quadrato di coteste altre seconde cifre, la somma che si troverà, moltiplicata per la medesima prima cifra a destra, ci darà pure il medesimo prodotto parziale, che si vuole.