Pagina:Anonimo - Matematiche Fascicolo secondo, 1838.djvu/73

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

73

un numero proposto, di cui uno di cotesti diminutori sia la radice respettivamente quadrata, cubica, quarta,..... di modo che cotesto proposto numero resulterà dall’addizione del quadrato, cubo, quarta,..... potenza della sua respettiva radice al Residuo della operazione in una Estrazione di Radici. Quindi si conclude

3.° Che, se una Estrazione di Radice è stata fatta bene, bisogna che il resto definitivo del numero proposto sia lo stesso di quello della somma della potenza perfetta corrispondente della radice estratta, e del Residuo della operazione. Perciò per la verificazione della Estrazione delle radici quadrate e cubiche si propone la seguente regola.

«Cercate il resto definitivo del numero proposto. Poi cercate il resto definitivo della Radice estratta quadrata, o cubica, e quello del Residuo della operazione. Fate il quadrato, o cubo del primo di questi due resti, ed aggiungete un tal quadrato o cubo al secondo resto. Se la operazione è stata fatta bene, il resto definitivo della somma che avrete, sarà lo stesso del primo del numero proposto».

Passiamo a degli esempj.

1°. Essendosi in addietro trovato, che il quoziente del numero 443 050 225 666 diviso per 79 765 è 5 554 444, e che residuo