Pagina:Anonimo - Simpatie di Majano.djvu/104

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 100 —

couleurs una veste di lana perchè fosse diligente a suonarle.

Anche le buone monache di Majano volevano bene alle campane; e nei loro registri ne danno larghe notizie, non trascurando neppure il desiderio del loro confessore ordinario, il quale s’era raccomandato perchè alla sua morte gli venisse suonato un doppio.

Se non ho male studiato nel registro delle monache i documenti del loro fervore religioso, mi pare che l’anno culminante sia il 1714. Le memorie di quell’anno cominciano con esclamare Viva Gesù e Maria: e soggiungono che compiuta una stanza da capitolo, la quale prima mancava, «si principiò a farvisi.... la disciplina ne’ giorni determinati dalla santa regola.... e la lezione spirituale avanti compieta.... con sommo contento delle religiose tutte attente all’osservanza.» Nello stesso anno si fece per nove giorni continui, avanti Natale, l’esposizione del