Pagina:Anonimo - Simpatie di Majano.djvu/109

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 105 —

che fra poco potrò baciarle la mano, e colla speranza di persuadermi, nel rivederla, che le grazie di Lei, signora mia, sorridano sempre


Al suo devotissimo servo ed amico.