Pagina:Antonio Zalivani-Catechismo repubblicano.djvu/6

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
8

CATECHISMO DEMOCRATICO


§. I


Della Democrazia, e delle uguaglianze, e

disuguaglianze dell'Uomo.


D. Cosa è la Democrazia?

R. La Democrazia è quel Governo nel quale un certo numero di Cittadini scelti dal Popolo, partecipa, o può partecipare a vicenda per un certo tempo dell'amministrazione, soggiacendo però sempre alle Leggi a alla Sovranità dell'intero Popolo.

D. Mi potreste voi dare altra definizione di questo Governo?

R. Questo Governo, dicesi ancora, Repubblica Democratica, vale a dire Governo popolare, e più propriamente Repubblica?

D. Donde ebbe origine questo governo

R. Dalle uguaglianze, e disuguaglianze degli uomini.

D. Ma gli uomini non son forse tutti uguali?

R. Sono uguali in natura, ma disuguali nelle lor facoltà.

D. Come sono uguali in natura?

R. Sono tutti gli uomini uguali in natura, perchè tutti dipendono dalla natura, e da Dio, il quale e della natura, e dell'uomo è autore, e Padre.


D. Han-