Pagina:Archivio storico italiano, serie 3, volume 13 (1871).djvu/338

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
334 rassegna bibliografica

il Grandi e il Romagnoli (pag. 72), che furono invece pittori di quadratura; non altramente che troviamo a pag. 108 Bertolino Baracca per Bertolino da Rocca (ossia da Rosate) maestro di muro del secolo XV a noi già noto; e a pag. 111 Mussatio da Vigonzono per Masaccio da Vigonzone, Ambrosio di fare por Ambrosio da Fare, ossia de’ Ferrari, Sono piccole mende, ma per l’esattezza che richiedesi in un lavoro storico abbiam voluto notarle.

Michele Caffi.        



    anche Panzè perchè anche il medesimo Lomazzo encomiando un intagliatore in ferro che dice congiunto di Agostino, lo chiama Gio. Batt. Panzè detto Cerebaglia o Zarabaja. Nessuno degli scrittori a lui contemporanei, nessuno di quelli che scrissero innanzi al Vasari lo ha mai denominato Bambaja.