Pagina:Ardigo - Scritti vari.djvu/264

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
258 Scritti vari

Ecco l’impressione che mi lasciò il giornale e che mi ha fatto scrivere la lettera che Le ho scritto.

Con tutto questo si assicuri che io Le voglio bene assai, come sempre Le ho voluto.

Affezionatissimo

Prof. R. Ardigò

(La ragione, Roma, 18 luglio 1908).


11.


Perchè la Scuola deve esser laica. Roberto Ardigò fra gli altri ha scritto queste poche righe:

L’insegnamento religioso nelle scuole dello Stato non può considerarsi se non come un resto delle istituzioni medievali, delle quali la società moderna tende a liberarsi una buona volta interamente.

(Secolo, Milano, 14 agosto 1907)