Pagina:Artusi - La scienza in cucina e l'arte di mangiar bene, Landi, 1895.djvu/383

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

363


È un piatto che è bene farlo il giorno stesso che dev’esser servito, perchè indurisce.

Questa dose potrà bastare per sei persone.


473. - Ribes all’ inglese

Ribes, grammi 300.
Zucchero, grammi 120.
Acqua, decilitri 2.

Nettate il ribes dai gambi, mettetelo al fuoco colla detta acqua e quando avrà alzato il bollore versate lo zucchero. Due minuti di bollitura bastano, dovendo il ribes restare intero. Versatelo in una compostiera e servitelo diaccio come frutta cotta. I semi se non si vogliono inghiottire, si succhiano e si sputano.

Nella stessa guisa si possono condizionare le ciliege marasche senza levare il nocciolo e facendole bollire con un pezzetto di cannella.


474. - Budino di semolino

Dosi precise:

Latte, decilitri 8.
Semolino, grammi 150.
Zucchero, grammi 100.
Uva passolina, grammi 100.
Burro, grammi 20.
Uova, N. 4.
Rhum, 3 cucchiaiate.
Sale un pizzico.
Odore di scorza di limone.

Alcuni aggiungono pezzetti di candito, ma il troppo condimento talvolta guasta. Cuocetelo in uno stampo liscio o lavorato, unto prima col burro e spolverizzato di pangrattato, e servitelo caldo.