Pagina:Barrili - Come un sogno, Milano, Treves, 1889.djvu/131

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 123 —


— Ma è strano, sapete! — ripigliai, tornando al nostro argomento. — Che sia ancora alla stazione? Sì, non può essere altrimenti. Avrà pensato a far tornare indietro il suo bagaglio. A proposito, anche i nostri viaggiano, e a Bologna non ci sarà nessuno per ritirarli. Che vi pare? Si manda un telegramma per riaverli indietro.... anzi no, per farli rimanere in custodia? Datemi, di grazia, il vostro riscontro, perchè io pigli nota del numero. —

La mia compagna trasse fuori un piccolo taccuino di cuoio di Russia e vi prese il foglietto volante che io le avevo domandato. Vidi il numero corrispondente a quello che doveva essere appiccicato al suo bagaglio, e vidi altresì indicato il luogo di partenza, che era la stazione di Brindisi. La mia bella sconosciuta veniva dunque dal mare?

Feci le visite di non aver letto altro che il