Pagina:Barrili - Come un sogno, Milano, Treves, 1889.djvu/22

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 14 —


nerezza del cuore e tutte le miti virtù che ci fanno spesso il trastullo degli altri; egli la forza in tutte le sue forme, di salute e di ricchezza, di onori, di potenza e di fama, che ci fanno temere dai più, talvolta anche amare da qualcuno. Gratitudine immensa a mio padre! I figli, per solito, non amano e non ricordano che le madri, le santissime madri. Dei poveri babbi sprecano in pochi anni l’eredità; ed è questo l’unico tributo che pagano alla loro preziosa memoria.