Pagina:Barzini - Una porta d'Italia col Tedesco per portiere, Caddeo, Milano, 1922.djvu/76

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

— 66 —


edifici sono comunali, e per sistemare qualche scuola superiore, come a Bolzano, il Commissario generale civile aveva ricorso eccezionalmente alla requisizione. Ma ora il borgomastro di Bolzano ci ha intimato lo sfratto. Egli scaccia l’Italia dai locali municipali come una inquilina molesta. Può farlo, dopo che una recente sentenza del Consiglio di Stato ha negato al Commissario generale persino la facoltà di requisire locali per uso pubblico... Che più?

Capisco, voi credete che si tratti ancora del Consiglio di Stato di Vienna. No, questa volta è quello di Roma. Ma fa lo stesso.