Pagina:Beccaria - Dei delitti e delle pene, 1780.djvu/124

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
90 Dei Delitti

perchè toglie quell’intermediario dispotismo, più crudele perchè men sicuro, da cui venivano soffogati i voti sempre sinceri del popolo, e sempre fausti quando possono giungere al trono! Se essi, dico, lascian sussistere le antiche leggi, ciò nasce dalla difficoltà infinita di togliere dagli errori la venerata ruggine di molti secoli: e ciò è un motivo, per li cittadini illuminati, di desiderare con maggior ardore il continuo accrescimento della loro autorità.




§. X V I I.


Bando, e Confiscazioni.


Chi turba la tranquillità pubblica, chi non ubbidisce alle leggi, cioè alle condizioni con cui gli uomini si soffrono scambievolmente e si difendono, quegli deve essere escluso dalla società, cioè deve esserne bandito.