Pagina:Beccaria - Dei delitti e delle pene, 1780.djvu/16

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

( 6 )

approvato dall’Autore medesimo.

Mi compiaccio meco stesso d’aver prestata due volte l’opera mia alla pubblicazion di un Libro, pieno di umanità e di filosofia, e che torna in altrettanto onore per l’Autore, quanto è il vantaggio che può derivarne pel genere umano.