Pagina:Beccaria - Dei delitti e delle pene, 1780.djvu/34

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

( 24 )


§. XXXII.  Dei debitori,  139 
XXXIII.  Della tranquillità pubblica,  145 
XXXIV.  Dell’ozio politico,  147 
XXXV.  Del suicidio e dei fuorusciti,  149 
XXXVI.  Delitti di prova difficile,  156 
XXXVII.  Di un genere particolare di delitti,  162, 
XXXVIII.  Di qualche sorgente di errori e d’ingiustizie nella legislazione; e primo, false idee di utilità,  164 
XXXIX.  Dello spirito di famiglia  168 
XL.  Del fìsco,  174 
XLI.  Come si prevengano i delitti,  177 
XLII.  Conclusione.  190