Pagina:Bertini - Le dimore estive dell'appennino toscano, Niccolai, Firenze, 1896.djvu/106

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
96 treppio in val di limentra


sono prendersi in affitto a mitissimi prezzi; vi è un macello, buoni vini, burro e latte abbondanti, trote delicatissime, rinomati i funghi dei dintorni e vi si raccolgono in copia lamponi e fravole saporite.

Questo romito ed alpestre villaggio ha la disgrazia di non avere ancora una strada ruotatale, da tanto tempo promessa, che lo ravvicini alla via nazionale bolognese ed alla ferrata Pistoia-Bologna, lontana tre ore sole di cammino. Questa difficoltà di accesso mentre nuoce agli interessi del paesello, lo rende quasi sconosciuto come un casolare perduto fra le gole di monti scoscesi e fuor di mano.

Speriamo che il Municipio di Sambuca si svegli e si ricordi una volta che il denaro de’contribuenti treppiesi vale quanto quello degli altri contribuenti di quel Comune.

Temperatura media estiva + 26° C.

Alberghi. — Santi Butelli, ha un modesto albergo sulla piazza. Buoni letti. Pensione da convenirsi, prezzi miti.

Quartieri mobiliati. — Quando uno si sappia adattare, si possono trovar case in affitto in diversi casolari che compongono il paese. Quanto più in alto si sceglieranno, e tanto