Pagina:Bertini - Le dimore estive dell'appennino toscano, Niccolai, Firenze, 1896.djvu/65

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

cutigltano 55


giardino in posizione amenissima e vasta sala a terreno. Buon trattamento di famiglia. Pensione 5 a 7 lire al giorno.


Quartieri da affittarsi. — I quartieri mobiliati da affittarsi sono circa 20, composti di 4 o 5 camere sino a 10 oltre il salotto e la cucina. La pigione d’un quartiere varia dalle 200 alle 500 lire per tutta una stagione, cioè dal 1° giugno a tutto settembre, a seconda del numero delle stanze, della mobilia, della posizione ecc. Rivolgersi per le trattative di affitto ai sigg. Antonio Ferrari, Leopoldo Reggiannini, Carlo Bernardini, Augusto Reggiannini, Antonio Reggiannini, Ermete Reggiannini, Antonio Filippini, Torquato Farinati, Achille Reggiannini, Maria Cheioni, avv. Giulio Sichi, don Tito Sichi, Maria Reggiannini, Annunziata Lenzini, Cesare Fedi, Antonio Govigli, Adele Rossi, fratelli Vernaccini, fratelli Agati, Luigi Baldaccini, Augusto Spanti, Settimo Bugelli, Desiderio Baicchi.


Distanze. — Pracchia, S. F. più vicina, chil. 22, ore 2½ circa di vettura. S. Marcello, 8; Abetone. 13; Bagni di Lucca, 26; Cartiera della Lima 5.


Vetture. — Ogni giorno una vettura a due