Pagina:Bertini - Le dimore estive dell'appennino toscano, Niccolai, Firenze, 1896.djvu/7

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


AI LETTORI


Il prof. Emilio Bertini, che nulla lasciava intentato perchè anche all’infuori dei soci del Club Alpino Italiano, del quale fu tanto benemerito, si propagasse nei più il desiderio di percorrere i nostri Appennini e di soggiornarvi nella calda stagione, ebbe la felice idea di pubblicare dieci anni or sono Le Dimore estive dell’Appennino toscano.

Non è errato affermare che alcuni villaggi montanini devono al libriccino del Bertini se oggi sono conosciuti e frequentati dai villeggianti. E la sua utilità pratica per chi è in