Pagina:Bertini - Le dimore estive dell'appennino toscano, Niccolai, Firenze, 1896.djvu/89

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
74 cavinana 79


quindici quartieri con mobilia che si affittano nella stagione estiva, cioè dal 1° giugno al 30 settembre. Quattro assai grandi di proprietà del sig. Giuseppe Palmerini e uno degli eredi di G. Fiorini. Ne restano altri dieci da 7 o 8 stanze. Il fìtto dei quartieri per una stagione, varia dalle 250 alle 550 lire.

Distanze. — Pracchia, S. F. più vicina, chil. 12 circa, R.; Pistoia, R., 28; S. Marcello, 3 V2 ; Bagni di Lucca, 25 ; Abetone, 23 V2 Cutigliano, 11

Vetture. — Ad un cavallo per Pracchia e viceversa lire 4; a due cavalli, lire 10. In Cavinana si possono avere in estate còmode carrozze ad uno o due cavalli. Da Cavinana a Pracchia e viceversa, la diligenza che fà il servizio postale, da giugno a tutto settembre due volte al giorno, prende passeggeri a L. 2 per ciascuno. L’arrivo della diligenza a Pracchia coincide in generale coll’arrivo dei treni da Firenze e Bologna.

Medico e Farmacia. — A S. Marcello; due medici e una farmacia ; chil. 3 V2.

Posta e Telegrafo. — Collettoria postale di prima classe in paese; ufficio telegrafico a San Marcello.