Pagina:Bettinelli - Opere edite e inedite, Tomo 4, 1799.djvu/317

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search

Note. 313

{{Pt|¡progressi del teatro tedesco, e ilsìg. Lessing sia stimato per Sara, Sampson, Minna di Barlehem, ed altri drammi; il sig. IVeis per Giulia e Romeo, e i signori Gellcrt, Vicland, K/opstok, ed altri per altre opere teatrali; pur per qual nazione soffrir potrebbe l’insipidezza delle commedie de’ Giudei, e del Tesoro, benché d’un sol atto, dei Matrimonio, e del Vigliato del lotto, benché in cinque., ed altre tali, che sono stampate e gustate dalla nazione tra le migliori ? Sono spesso conversazioni, dissertazioni, dicerie accademiche non certo per noi teatrali, benché v’abbia di belle scene. Così nel Messia, e in altri poemi qual vacuità d’ azione, qual uniformità soporifera, qual metafisica e teologia, quai personaggi degli angeli e de’ demoni con Dio, col Verbo, e co’ misteri della grazia, della predestinazione ec. Milton loro esemplare é però più ricco, più grande, più ardito inventore di sublimi immagini, di forti pensieri, e se ha più stravaganze, ha più bellezze e varietà eziandio. Qual cosa più languida del poemetto di Kleist su la primavera ? Ma di ciò basti, e confessiamo in-