Pagina:Bettinelli - Opere edite e inedite, Tomo 4, 1799.djvu/68

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
64 Nuovi.

bierto. Aliora sente l’anima il suo valore, gode di sua possanza, e superando le difficoltà, e riuscendo all’impresa pruova il piace, re della vittoria, ed appagasi, e giubila nel trionfo.

Mi sono lasciato portar via dall’ esame di questa facoltà, perchè ella spiega se intendasi, assai cose, sparge luce su tutto il nostro argomento, e insieme fa riconoscere ad evidenza questi spiriti più vivaci, più attivi’, ed è la chiave, con cui si entra ne’più bei segreti dell’ ingegno, e dello srodio, essendo per ciò che nascono que’ singolarissimi ardori, e trasporti per certe scienze, ed arti, quelle veementi passioni di studio, e di contenzione, onde tanti passan la vita beatamente nelle fatiche, nelle noje, senza speranza talor di fama, nella privazion de’ piaceri, nella mancanza de’premj, nella perdita della sanità studiando, componendo, e filosofando (i). Ognuna può scendere conquesto ( I ) Quid -vero qui ingenuis studili atqnc artibus deleElantur, nonne videmus eos ncc -jaletudinis, nec rei famitiaris habere rationem, omniaque perpeti ipsa cogitition? & scien-