Pagina:Boccaccio - Amorosa visione, Magheri, 1833.djvu/152

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
140 AMOROSA VISIONE

E vedi ancor Senacherib che giace
     80Morto dentro a quel tempio, e vedi Enea
     Che Turno, il qual si credea stare in pace,
Lui caccia via. E appresso parea
     Serse dolente e tristo nello aspetto
     Del passare Ellesponto ancor piangea.
85Oh quanto pien di furia e di sospetto
     Atamante Teban che uccise i figli,
     Quivi parea nel sembiante dispetto,
Nelle lor carni ancor con tristi artigli!