Pagina:Boccaccio - Amorosa visione, Magheri, 1833.djvu/212

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
200 AMOROSA VISIONE

Veracemente spero, che reddita
     80Ancor farò con essenza perfetta,
     Allor prendendo la gioia compita,
Nella quale ora dormendo imperfetta
     Stetti, e questo l’amorosa mente
     Solo disia, e fermamente aspetta:
85Ove colui, che di tutto è potente,
     Mi rechi e servi nella vostra grazia,
     Quanto vi piace, madonna piacente,
Nella qual sempre fia mia mente sazia.