Pagina:Boccaccio - Amorosa visione, Magheri, 1833.djvu/44

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
32 AMOROSA VISIONE

Il qual con fretta voleva al postutto
     80Toccare il cerchio, ove colei posava,
     Cui questi disiavan per lor frutto.
E il re Filippo e Nectaneb gli andava
     Ciascuno appresso rimirando quello,
     Che nello aspetto se ne glorïava.
85Veniva in su un caval corrente e snello
     Darïo corrucciato nello aspetto,
     E con sembiante dispettoso e fello,
E senza aver di tale andar diletto.