Pagina:Boccaccio - Amorosa visione, Magheri, 1833.djvu/76

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
64 AMOROSA VISIONE

Contemplando, ad Amore il suo talento
     80Parea fermasse in la sua chiara luce;
     Com’aquila a’ figliuoi nel nascimento
Con amor mostra, ond’ella li produce
     A seguir sua natura; così questa
     Credo che faccia a chi la si fa duce.
85A rimirar contento questa onesta
     Donna mi stava, che in atti dicesse
     Parea parole assai piene di festa,
Come lo immaginar par che intendesse.