Pagina:Boccaccio - Il comento sopra la Commedia di Dante Alighieri di Giovanni Boccaccio nuovamente corretto sopra un testo a penna. Tomo I, 1831.djvu/20

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search
xvi
246v.16divenirdiventar
iviv.22andando ellaandandosi ella
iviv.3 ult.a guardarlaa riguardarla
247v.29si reputaronosi reputavano
251v.ult.e naturale, a Claudioe naturale di Claudio,
253v.9trovò, chetrovò lui che
254v.10che niunae che niuna
iviv.26che gli dasseche gli desse
iviv.35 36dal vapore del caldo dell’acquadal vapore caldo dell’acqua
255v.36che esso, il quale diceva, inquanto si sappia, che quantunque etc.che esso il quale, in quanto che si sappia, quantunque etc.
256v.10crederecrederne
257v.4in libro VIIIin libro XVIII
259v.15particellaparticola
iviv.23manifestomanifestato
iviv.26nodimeno chinondimeno a chi
263v.30Giudei: DivisaGiudei: Esodi: Divisa
273v.36formatofermato