Pagina:Bonarelli, Guidubaldo – Filli di Sciro, 1941 – BEIC 1774985.djvu/328

Da Wikisource.
Jump to navigation Jump to search


324 NOTA ?. Filii di Sciro, favola pastorale dele. Guidubaldo de’ Bona- relli, detto l’Aggiunto, accademico Intrepido. Da essa Accademia dedicata al sereniss. signor Don Francescomaria Feitrio Dalla Rovere Duca sesto d’Urbino. In fine: In Ferrara, MDCVII. Per Vittorio Baldini stampai or camerale, con licenza de’ superiori. (In 4°, pp. 172). Incisioni sul frontespizio e prima di ogni atto. Pre- cedono» una dedica degli accademici Intrepidi al duca, scritta dal segretario Ottavio Magnanini, ed un sonetto al duca. 2. La stessa nello stesso anno, in formato i2°(0. narelli detto l’Aggiunto, accademico Intrepido. Da essa Accademia dedicata al Sereniss. Signor Don Francesco Maria Feltrio Dalla Rovere Duca sesto d’Urbino. Con privilegio. In Venetia, MDCVII. Appresso Gio.Battista Ciotti. (Carte 72). Precede la lettera del Ma- gnanini ed il sonetto. Il testo presenta parecchi errori, alcuni dei quali sono elencati in una errata. In Ronciglione. Appresso Dominico Dominici. MDCVII. Bonarelli, detto l’Aggiunto. Da essa Accademia ecc. In Venetia, MDCVIIL Per Bernardo Giunti, Gio. Battista Ciotti et Compagni. (In 12°, pp. 148). Melchior et heredi d’Agostino Tradate, 1612. (In 120, pp. 191). Precede una lettera dello stampatore a Francesco Ellio, a cui fa seguito il proíogoLa jnotte del Marino. L’edizione segue quella del 1607 ed è abbastanza corretta.

MDCXVIW. Cinthio Silvestri. In Macerata, per Pietro Salvioni, MDCXIX. (In 12°). Secondo il Campori questa edizione, oltre il prologo del Marino, avrebbe anche gli intermezzi dell’Aurispa, ma nell’esem- plare da me rintracciato questi mancano. Segue abbastanza fedel- mente la prima edizione. 10. Fílli di Sciro ecc. In Ronciglione. Appresso Dominico Do- (1) Ricordata dal Mazzuchei.li, Scrittori d’Italia, II, 1551. (2) Anche questa è ricordata dal Mazzuchelli.